Onde cerebrali viste all’EEG normale

pubblicato il 18/06/2017 in Neurologia, Pillole
di m4ddok

Le onde di corrente generate da un neurone non sono esattamente identiche a quelle di un circuito; innanzitutto il neurone non può essere assimilato in tutto e per tutto ad un cavo elettrico poiché contiene discontinuità nel suo isolamento, lungo l’assone infatti (la porzione più estesa del neurone che termina con la sinapsi) la guaina mielinica, che possiamo assimilare alla guina di gomma isolante di un cavo elettrico, è interrotta in modo alterno. Questo comporta una piccola perdita di corrente, ma garantisce un aumento di velocità del segnale in quanto qui non si ha a che fare con una corrente […]

EEG: ElettroEncefaloGrafo ed ElettroEncefaloGramma

pubblicato il 18/06/2017 in Neurologia, Pillole
di m4ddok

L’Elettroencefalografo è basato su un concetto semplice, ma allo stesso tempo molto utile per comprendere l’attività della corteccia cerebrale, parametro fondamentale in molti disturbi e patologie neuropsichiatriche. L’EEG (ElettroEncefaloGramma) è un cugino dell’ECG (ElettroCardioGramma, prodotto dall’ElettroCardioGrafo), mentre il primo monitora la corrente generata dai neuroni della corteccia cerebrale, il secondo invece monitora l’attività elettrica del cuore, ma questa è un’altra storia, seppur molto simile. LO STRUMENTO E GLI ELETTRODI Lo strumento in sé è composto principalmente da un macchinario computerizzato collegato ad elettrodi, questi sono il punto nevralgico dell’Elettroencefalografo. Il numero di elettrodi è variabile, ma in totale se ne possono […]